Avvelenamento Da Polyakov. Perché i “servi del popolo” lo provano su se stessi

La morte improvvisa di un deputato del gruppo “per maybutnє” Anton Polyakov rimane uno dei temi principali non solo nei social network, ma anche in Parlamento. Soprattutto – nella fazione del partito “servo del popolo”, membro del quale i polacchi sono stati i primi tre mesi di lavoro in Parlamento.

Nuove circostanze
L’attenzione a questo argomento è comprensibile. Ci sono sempre più fatti che indicano che i polacchi non sono stati avvelenati da soli, ma sono stati avvelenati.

La sera del 10 ottobre speaker del Ministero degli interni Artem Shevchenko in onda sul canale televisivo “Ucraina 24” ha riferito che nel corpo del defunto deputato trovato metadone – uno dei più pericolosi farmaci. “Gli esperti forensi hanno riferito l’indagine che nel corpo del defunto, oltre a una piccola dose di alcol, c’è una sostanza come il metadone. Ma che tipo di metadone, quando è entrato nel corpo rispetto al momento della morte e come potrebbe influenzare direttamente la morte della vittima – sarà ancora stabilito dopo una ricerca approfondita”, ha detto Shevchenko.

Ha confermato che i polacchi potrebbero essere stati avvelenati. “Versione due-o era la natura criminale della morte, o no. O ha usato lui stesso un farmaco che potrebbe aver causato la morte, o e ‘ stato avvelenato. Altro non può essere”, ha detto il presidente del Ministero degli interni.

Il giorno dopo si è scoperto che ha cambiato la testimonianza di un tassista, la cui auto è stata trovata deputato. “Ha testimoniato. Non sapeva e non poteva sapere, usavano qualcosa, non usavano. Ha mentito, che ha raccolto sul trasporto arresto, ma in realtà ha accompagnato con un’altra macchina e ha chiesto di consegnare a casa. Tutto qui. In un primo momento ha deciso di non coinvolgere altre persone, così ha detto che ha preso dalla fermata e ha portato”, ha detto il suo avvocato nei commenti TSN. Allo stesso tempo, ha confermato la precedente testimonianza, che in macchina il deputato si sedette nella mente, ma quasi immediatamente ha iniziato la nausea e come crampi al collo. Quindi l’autista ha infranto le regole per portarlo in ospedale. In questo momento il taxi e fermato la polizia.

La mattina del 12 ottobre, le informazioni sulla nuova testimonianza del tassista ha confermato Artem Shevchenko in un briefing al Ministero degli interni. Secondo lui, il tassista prima ha detto che il passeggero ha raccolto per caso. In realtà, dice Shevchenko, il tassista non ha scelto per caso questo passeggero, e per un po ‘ ha seguito l’auto in cui i polacchi hanno viaggiato per la città con un’altra persona. E solo allora il deputato trapiantato in un taxi. Speaker del Ministero degli interni ha sottolineato che già installato tutte le persone con cui i polacchi la sera e la notte prima della morte era in contatto, cena, seduto in una macchina, trapiantato in un altro.

 

Gli ultimi giorni di Polyakov
Tuttavia, indipendentemente da quali conclusioni arriverà l’inchiesta, ci sono circostanze che costringono i “servi del popolo” a provare questa situazione su se stessi. Il fatto prima di tutto è che negli ultimi giorni prima della morte dei Polacchi commesso una serie di azioni che potrebbero causare rabbia Bankova. E i “servi”, ovviamente, sperano che tutte le coincidenze siano casuali.

Ad esempio, il 23 settembre, quando il parlamento ha approvato in seconda lettura e, in generale, il disegno di legge Зеленского di oligarchi, i Polacchi (che, per inciso, lo stesso ha votato per questa legge) ha detto nel suo Telegramma-canale: “adesso, dopo il voto del disegno di legge per деолигархизации, la quantità di cache, trasmesso in maschili e femminili bagni del parlamento, sarebbe sufficiente per il bilancio annuale di un piccolo centro regionale. “Combattere”con gli oligarchi, è così costoso”.

Questa testimonianza è stata rapidamente propagata dalle pubblicazioni su internet, ma i polacchi non si sono calmati. E ‘ andato di sua iniziativa a testimoniare a Naboo. E lui stesso ha parlato di questo 4 ottobre in onda il programma “Duty per il paese” sul canale televisivo “Ucraina 24”.

“Quando è stato passato il voto sugli oligarchi, il mio collega dopo il voto va in bagno, e con lui” servitori ” distribuire denaro – ha detto polacchi. Sono andato a Naboo a testimoniare, ma l’uomo aveva paura. Cosa devo fare? Puntiamo La pistola e diciamo: vai, dimmi?.. E ‘ stato distribuito con lui. Quindi, di quale Parlamento democratico puoi parlare quando questi “servitori” lavorano per le “buste”?”

Poi-ancora più interessante. 7 ottobre alle 16: 00 (quattro ore dopo le dimissioni Razumkov e meno di 11 ore prima della sua morte) polacchi convocato una riunione straordinaria della Verkhovna Rada. Parlamentari veterano non si ricorderà di qualche deputato in solo (non una fazione o di gruppo, vale a dire un deputato) ha raccolto le firme di 150 deputati necessari per la convocazione della riunione straordinaria. Ma Polakov lo ha fatto. Ha raccolto 153 firme.

“Amici, è pronto a darvi un progetto molto importante, su cui ha lavorato negli ultimi mesi: finalmente a raccogliere il numero necessario di firme per una riunione straordinaria per questione di aumentare le pensioni! Hanno firmato tutto, DALL’UE ALL’IPF. Ignorato a livello di fazioni solo “servitori”. Diverse firme da loro ricevuto, e poi solo da quei pochi che possono ancora essere chiamati adeguati”, ha detto il 4 ottobre.

All’ordine del giorno della riunione è stato incluso sette progetti di legge sul tema delle pensioni e della sicurezza sociale (co-autori di tre di loro era polacchi). I primi due — №4038 “sulle modifiche ad alcune leggi Dell’Ucraina per garantire la remunerazione e l’aumento delle pensioni” (paternità di Yulia Tymoshenko e altri due deputati di “Batkivschini”) e №4041 “sulla modifica dell’articolo 28 della legge Dell’Ucraina “Sulla obbligatoria assicurazione pensionistica statale” per stabilire la dimensione della pensione minima per età al livello del salario minimo” (paternità Anton Polyakov maybutnya”).

“Abbiamo bisogno di portare il livello di pensione minima al livello del salario minimo. Salario di sussistenza per gli ucraini in età lavorativa-2379 UAH. Pensione minima ora-1854 UAH. Come mai si scopre che abbiamo un salario di sussistenza superiore alla pensione? Pensionati deliberatamente guidato in fame. Per questo c’è solo una parola — genocidio”, ha spiegato polacchi.

Tuttavia, era sicuro che questi progetti non hanno alcuna possibilità. La mattina del 6 ottobre, ha detto che” servitori “votare per queste bollette” non è possibile, perché invece di “grande furto” avranno bisogno di inviare denaro in pensione ucraini”. “E i soldi per i” servitori ” sono più importanti. I flussi di corruzione, questo non è promesse elettorali”, ha spiegato la sua fiducia.

Con la sua iniziativa, ha messo Bankova e “servitori” su spago. Si trovarono di fronte a una scelta tra due cattivi (in termini di immagine) opzioni: o d’accordo con quello che tutti gli altri gruppi e gruppi richiedono, o pubblicamente rifiutare di incontrare i pensionati.

Bankova ha scelto la seconda opzione. Secondo le sue istruzioni, la maggior parte dei” servitori del popolo ” (131 di 244) ha ignorato la riunione convocata da Polyakov. Il disegno di legge n. 4038 è stato fallito (ha ricevuto 170 voti con il minimo richiesto 226), il resto è stato deciso di non scommettere sul voto.

Il comportamento di “servitori”, naturalmente, ha approfittato di Poroshenko. “Nella sala meno di 226 deputati. Non sono interessati a questo argomento. Quando è stato necessario filmare Razumkov, come i conigli erano seduti. E quando bisogna prendersi cura della gente… pensa che la gente viva così bene? Vai fuori, chiedi – e otterrai una risposta. O colpiscilo in faccia!”- ha suggerito ai “servi”.

Dopo aver strappato la riunione” servitori”, i polacchi non si rilassò, ma intraprese piani per il futuro. “La questione delle tariffe, pensioni e in generale l’esecuzione di” servitori “delle loro promesse elettorali ho la priorità” – ha promesso nel suo canale Telegram alle 19:07 (meno di otto ore prima della morte).

Alle 22: 52 (quattro ore prima della morte) ha lasciato un altro record, contro l’intera fazione “servitori” e personalmente contro il capo della commissione parlamentare per la politica sociale e la protezione dei diritti dei veterani Galina Tretyakov. “Insieme con i colleghi deputati ho lavorato per mesi per tenere una riunione straordinaria del Parlamento per aumentare le pensioni. Perche’? Per prendere in considerazione le mie fatture, che i” servi ” guidati dal famigerato capo del Comitato sociale Tretyakov seppelliscono nel comitato. Questo, a proposito, è lo stesso Tretyakov, che ha diviso i bambini in qualità e di scarsa qualità. Forse anche i pensionati si distribuisce a gruppi di qualità e di scarsa qualità”.

Quattro ore più tardi, alle 2:45 di notte l ‘ 8 ottobre, Anton Polyakov è morto. Galina Tretyakov ha risposto a questo con le parole: “per quanto mi riguarda, questo è meno un nemico”.

Chi ha fatto la sottrazione?
Ora i deputati, ovviamente, si preoccupano che questa sottrazione possa continuare. La mattina dell ‘8 ottobre, il” servo del popolo ” Eugene Bragar durante la riunione della Verkhovna Rada ha condotto la corrispondenza su cosa fare per non essere avvelenato. Naturalmente, non tutti tendono a farsi prendere dal panico su una possibile epidemia di avvelenamento, perché ci sono molti altri modi per pappagallo e punire.

È molto probabile che la morte di Polyakov non abbia nulla a che fare con le sue differenze con Bankova. È anche molto probabile che l’indagine non risolverà questo enigma e non sarà in grado di affermare al 100% se si tratta di un omicidio — e in caso affermativo, chi è l’assassino e chi è il cliente.

Ma i “servi” vedono che la leadership della Fazione mantiene il polso delle indagini (anche se i polacchi non sono più un membro della Fazione). Il vice capo della fazione “servitori del popolo” Galina Zemkomissii 9 ottobre alle ore 16:53 (un giorno prima, come informazioni sul metadone ha rivelato l’altoparlante con la russia) ha detto nel suo Telegramma-canale: “la Morte di Anton Poliakoff avvenuta a seguito di reazioni di alcol e metadone. Secondo le mie informazioni, Questo ha dimostrato la tossicologia”.

Ancora una volta, è possibile che il Bankova e la leadership dei “servi” non stanno cercando di interferire nelle indagini, ma semplicemente con interesse osservato. Tuttavia, è possibile che molti “servi” non siano troppo inclini a crederci e, nel caso, saranno riassicurati. Ciò significa che la fazione dei “servitori”, come i suoi gruppi satellite, diventerà ancora più obbediente e gestibile. Non si sa mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *